Tutte le News

Il Coordinamento dei Geometri Campani ha avvuto riscontro positivo dalla Regione Campania (vedi nota allegata) in merito all'istanza di deroga alle dichiarazioni di pagamento di competenze professionali per interventi assistiti dagli incentivi fiscali.

Sono state apportate delle modifiche alla L. R. n. 59 del 29.12.2018 dalla Legge regionale n. 5 del 29 giugno 2021 la quale all’ art. 3 ha introdotto i commi 2 bis e 2 ter e 2 quater di seguito integralmente riportati: 
2 bis. La dichiarazione di cui al comma 1è resa dal professionista all’amministrazione competente anche successivamente al rilascio dell’atto autorizzativo o alla ricezione dell’istanza ad intervento diretto, se il pagamento delle spettanze professionali da parte del committente è posticipato in ragione del previo ottenimento di detrazioni incentivi e altri benefici fiscali previsti dalla legge.
2 ter. Nei casi di cui al comma 2bis la dichiarazione di cui al comma1 deve essere trasmessa entro tre mesi dall’inizio dei lavori, mentre quella resa dai tecnici che hanno sorvegliato l’esecuzione dei lavori deve intervenire entro 12 mesi dalla loro ultimazione;
2 quater. La mancata trasmissione della dichiarazione comporta su richiesta dei professionisti interessati, la decadenza dell’atto autorizzativo o inefficacia dell’istanza ad intervento diretto.

Tali modifiche di legge sono rivolte a tutti gli interventi di cui al D.L. n. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio) di efficientamento energetico (Ecobonus), di riduzione del rischio sismico (Sismabonus) e di installazione di impianti solari fotovoltaici connessi alla rete elettrica (Bonus Fotovoltaico) nonché valide per ogni tipo detrazione, beneficio fiscale e/o finanziamento a decorrere dalla data di pubblicazione della citata Legge Regionale n. 5/2021.
 

Superbonus & Ecobonus27/07/2021 di Tiziano Sellitto

Primo Piano21/07/2021 di Tiziano Sellitto

Topografia & Catasto20/07/2021 di Tiziano Sellitto

Segreteria - Avvisi & Circolari09/07/2021 di Tiziano Sellitto

Convegni, Seminari e Corsi06/07/2021 di Tiziano Sellitto

Primo Piano30/06/2021 di Tiziano Sellitto

Primo Piano16/06/2021 di Tiziano Sellitto

Primo Piano16/06/2021 di Carmine Teodosio

Superbonus & Ecobonus14/06/2021 di Tiziano Sellitto

L’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Ruggero II” di Ariano Irpino, con il patrocinio della Provincia di Avellino, del Comune di Ariano Irpino, del Collegio Geometri e Geometri Laureati di Avellino, dell’Associazione Nazionale dei Costruttori Edili della provincia di Avellino, ed altri imprenditori e liberi professionisti locali, ha bandito anche per l’anno scolastico 2020-2021 il bando-concorso: “Che Classe! Progetta la stanza dei tuoi sogni”.

Il concorso era riservato agli studenti delle terze classi della scuola secondaria di primo grado delle province di Avellino, Benevento e Foggia ed aveva la finalità di stimolare le qualità creative e progettuali con un percorso che, partendo da un’esigenza, comportava la scelta di una soluzione e la sua analisi critica, la realizzazione pratica e la verifica della soluzione adottata, perseguendo gli obiettivi di valorizzare le eccellenze, verificare le abilità e competenze sia disciplinari che trasversali. Agli studenti della terza classe della secondaria di primo grado era richiesto di “pensare & progettare”, l’ambiente innovativo dei loro sogni con l’ausilio delle tecnologie del disegno tecnico e del disegno a mano, giusta sintesi tra due spinte, pensiero divergente e convergente, che mai vanno intese e concepite come disgiunte.

L’evento, fortemente voluto anche dal Presidente del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Avellino, Antonio Santosuosso, è ormai diventato una tradizione molto importante ed attesa dai ragazzi delle terze classi. Lo dimostra anche la partecipazione di quest’anno che è stata davvero entusiasmante. Oltre 120 sono stati gli elaborati presentati dai ragazzi di diversi istituti comprensivi.

La commissione per la valutazione, all’uopo designata, era composta dal Dirigente Scolastico dell’I.I.S.S. Ruggero II di Ariano Irpino, Prof. Ing. Massimiliano Bosco, dai docenti Antonio Della Sala, Gerardo Lo Russo, Rocco Russo e Dionigi Santoro, dal rappresentante del Comune di Ariano Irpino, Arch. Giuseppe De Lia e dal delegato del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Avellino, Emilio Salvatore.

La manifestazione finale per il ritiro dei premi assegnati ai ragazzi avverrà in presenza, presso l’auditorium della sede centrale dell’Istituto “Ruggero II” di Via A.Covotti, nel rispetto delle condizioni di sicurezza anti-Covid, giovedi 10 giugno 2021 a partire dalle ore 15,30. Ciascuno dei ragazzi potrà essere accompagnato da un genitore.

Primo Piano07/06/2021 di Carmine Teodosio



Cerca News
Ok.
Inserisci un testo da cercare.