Formazione Continua - Corsi in aula

Accedere all'area riservata per iscriversi ai corsi.
Attenzione: Le iscrizioni sono sempre a numero chiuso e vengono accettate fino alla data indicata per ogni Corso.
Se non è possibile iscriversi perchè non ci sono più posti disponibili, si prega di riprovare in un diverso giorno perchè protrebbero liberarsi posti se qualche iscritto decide di annullare l'iscrizione.

Si evidenzia che:
- La partecipazione a Seminari, convegni, giornate di studio (articolo 3, cmnma 2, lett. d) ha la limitazione del riconoscimento di max. 24 CFP nel triennio.

Generale
Nessun corso disponibile
Edilizia, urbanistica ed ambiente
Nuovo A-EDI 041 - Seminario - SEMPLIFICAZIONE RIGENERAZIONE URBANA E RIQUALIFICAZIONE DEL PATRIMONIO EDILIZIO ALLA LUCE DELLA NUOVA LEGGE REGIONALE N. 13/2022
Come è noto è stata pubblicata sul BURC del 10 agosto 2022 la Legge regionale 10 agosto 2022, n. 13 che disciplina le “Disposizioni in materia di semplificazione edilizia, di rigenerazione urbana e per la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente”.
Il legislatore regionale è intervenuto innanzitutto nella semplificazione di diversi procedimenti edilizi, ampliando la tipologia di interventi di edilizia libera, gli interventi soggetti a CILA e SCIA. Non è più necessario alcun titolo edilizio per le recinzioni in legno o metallo e i cancelli di ingresso; il recupero e il risanamento delle aree libere attraverso opere di rinaturalizzazione anche mediante movimenti di terra; il mutamento della destinazione d’uso non urbanisticamente rilevante, senza opere, al di fuori delle zone A o di zone a esse assimilate dagli strumenti di pianificazione urbanistica comunale; l’installazione, con qualunque modalità, di impianti solari fotovoltaici e termici sugli edifici.
Con la SCIA alternativa al permesso di costruire sono consentite le modifiche della destinazione d'uso, urbanisticamente rilevanti, con opere e senza opere ed il recupero ai fini abitativi dei sottotetti. Le norme di cui alla legge regionale 28 novembre 2000, n. 15 (Norme per il recupero abitativo di sottotetti esistenti) trovano applicazione anche per i sottotetti realizzati alla data di entrata in vigore della LR 13/2022.
In caso di intervento che preveda la demolizione e ricostruzione di edifici, la ricostruzione è comunque consentita nei limiti delle distanze legittimamente preesistenti, anche qualora le dimensioni del lotto di pertinenza non consentano la modifica dell'area di sedime ai fini del rispetto delle distanze minime tra gli edifici e dai confini.
La Regione, per perseguire l’obiettivo della riduzione del consumo di suolo, promuove processi di rigenerazione territoriale e urbana rivolti al contenimento dell’espansione urbana e al rinnovamento del patrimonio urbanistico ed edilizio esistente, ha apportato una serie di modifiche alla legge regionale 22 dicembre 2004, n.16 (Norme sul governo del territorio).
- Data inizio: 10/02/2023 - Ore: 16.00         Data fine: 10/02/2023
- Durata: 3 ore / 1 giorno   - Crediti per Geometri: 3
- Costo: Gratis

- N. max. iscritti: Nessun limite di posti
- Sede Corso: TEATRO ALFREDO SARDONE - PIAZZA SANTA BARBARA - ALTAVILLA IRPINA
ISCRIZIONE
Data scadenza iscrizione
09/02/2023 Mancano
Programma
Topografia e cartografia
Nessun corso disponibile
Estimativa peritale
Nessun corso disponibile